Attualmente, ciascun apparecchio elettronico possiede al proprio... © 2021 Mondadori Media S.p.A. - via Bianca di Savoia 12 - 20122 Milano - P.IVA 08009080964 - riproduzione riservata - I contenuti di questo sito sono scritti direttamente dagli utenti della rete tramite la piattaforma, Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti, Come calcolare la differenza di potenziale V, Come si calcola la potenza dissipata da un circuito, Come Avere Macro Foto Con un Obiettivo Standart, Come eliminare le parti non volute in una fotografia con photoshop CS5, Come analizzare la ripetitività di un testo con un programma freeware, Come calcolare la tensione ai capi di una resistenza. Per... Quando si affrontano i problemi di fisica riguardanti il campo elettrico, ci si trova spesso a dover calcolare la differenza di potenziale tra due punti immersi nel campo elettrico. Per ottenere dei dati precisi, verifica sempre il costo del kilowattora riportato sulla bolletta oppure chiama il servizio clienti del gestore della tua zona. Ecco come calcolare la potenza elettrica consumata. Soluzione. Ora per scoprire quanto questo in realtà sta per costare sul tuo conto elettrico, dovrai capire quanti kWh la TV usa al mese. Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività. Il numero di Watt o kW non indica la potenza che viene impiegata dall'apparecchio, ma piuttosto la potenza MASSIMA che tali apparati possono consumare. Questo articolo è stato visualizzato 224 146 volte. Tale calcolo è valido per oggetti che consumano a potenza fissa, come appunto le lampadine; se volete calcolare la potenza effettivamente utilizzata da sistemi come computer e frigoriferi, è necessario dotarvi quantomeno di un amperometro a pinza: applicatelo alla rete di alimentazione. Potenza elettrica nel collegamento in parallelo. La potenza si misura in watt (W). Se dunque per l'illuminazione della vostra casa vi siete muniti di classiche lampadine ad incandescenza, queste consumeranno 100 W, che corrispondono a 0,1 kW. Le etichette che vengono apposte attualmente sugli apparecchi elettrici, come quelle bianche e blu della Comunità Europea e le Energy Guide gialle diffuse negli Stati Uniti, forniscono tutte le informazioni. La potenza istantanea assorbita da un resistore lineare, il cui valore di resistenza è R, si può calcolare, come in qualsiasi regime di funzionamento, con la prima legge di Joule (effetto Joule). Sappiamo che 1 kilowatt è pari a 1000 watt, calcolare quanti kWh utilizza un particolare dispositivo dividendo per 1000. Selezionando il tipo di elettropompa, si ottengono risultati sufficientemente attendibili, utili per la valutazione della potenza necessaria Alcuni dispositivi possono essere impostati con potenza differente. In genere il consumo annuale di kilowatt viene indicato con la scritta "kWh/year", "kWh/annum"; questi dati fanno riferimento a un utilizzo standard domestico e in genere sono più precisi rispetto ai calcoli che puoi effettuare tu. Se vivi negli Stati Uniti, ricorda che alcuni grossi elettrodomestici, come le lavatrici, devono essere collegati a circuiti particolari a 240 V. Controlla sempre le specifiche del tuo dispositivo per conoscere i valori esatti di tensione. A questo punto moltiplica i kilowattora indicati dal contatore per 6. Arrivati a questo punto, ipotizzate di schematizzare un tostapane collegato alla rete elettrica come una resistenza, e che la potenza media assorbita da esso sia pari a 2kW. Calcolo per l'elevata esposizione al sole. Se la potenza è espressa in watt e il tempo in secondi, allora, l'energia si esprime in joule [ J ]. Potenza elettrica assorbita Che mi seguono 0. Seguita esempio: Calcolo per il numero di persone presenti nella stanza (in questo caso sono 2) B = 2 x 600 btu/h = 1.200 btu/h. 1. genera energia: la corrente esce al potenziale maggiore ed entra al potenziale minore 2. assorbe energia: la corrente entra al potenziale maggiore ed esce al potenziale minore E' la formula piu' semplice che si puo' avere, poiche' il comportamento elettrico dipende dalle 2 variabili V e I, e quindi necessariamente la formula doveva dipendere da esse. Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività. In realtà, la bolletta dovrebbe essere inferiore. Nel collegamento in serie la potenza assorbita e la resistenza sono direttamente proporzionali. Q… Non tutti gli elettrodomestici sono tenuti ad avere un'etichetta. L'energia assorbita da un utilizzatore, oppure erogata da un generatore è data dal prodotto della potenza per il tempo in cui viene erogata/assorbita. Riprova più tardi. Molto semplicemente inserendo gli elettrodomestici mi viene richiesta oltre alla classe energetica la Potenza elettrica assorbita. La potenza nominale, indicata sulla targa di un motore elettrico, è la potenza resa all’asse del motore. La potenza media in un circuito a corrente alternata sarà, invece, data da P=(1/2)*(Vm^2)/R. Per questo esempio, diciamo che paghi 10 centesimi per kilowattora. Tramite un misuratore di potenza otterrete la misura dell'assorbimento in W o direttamente in kW, mentre dall'amperometro avrete gli ampere, che indicheranno la corrente assorbita istantaneamente. Il suo nome deriva dall'unità di misura... Siamo ben propensi, ad offrire un valido e concreto aiuto, ai nostri cari lettori, affinché siano in grado d'imparare come riparare una stufa elettrica, che magari non funziona più o che non funziona come dovrebbe fare. Ciao desnip. Portata di fluido richiesta. Si è verificato un errore nel sistema. … Per poter calcolare i kWh consumati da un elettrodomestico dobbiamo moltiplicare la potenza elettrica assorbita per il tempodurante il quale l'apparecchio è rimasto acceso. Ad esempio, se il contatore è stato messo in funzione per 5 giorni e vuoi trovare il consumo stimato per 30 giorni, dividi 30 giorni per 5 e ottieni 6. Considerato, inoltre, che Im=Vm/R, potete riscrivere la formula come p (t)=(Vm^2)*sin^2(2?/T*t)/R. Parametri per il calcolo della potenza. Il Content Management Team di wikiHow controlla con cura il lavoro dello staff di redattori per assicurarsi che ogni articolo incontri i nostri standard di qualità. Se sai usare gli strumenti da elettricista, puoi anche utilizzare un. Poi estraete l'ultima fattura elettrica e vedi quanto paghi per kWh. mi chiede la potenza elettrica assorbita (kW)! Il fornello elettrico con l’interruttore a sette posizioni presenta, nelle posizioni 2•3 e 3, collegamenti in parallelo. Saper riparare una stufa che... Ami suonare la chitarra elettrica e vuoi riascoltare le tue perfomance? Si esprime in watt/ora (wh) o chilowatt/ora (kWh, cioè 1000 watt/ora). Ci sono diverse e valide alternative da poter adoperare,... Molto spesso nelle nostre abitazioni le prese elettriche vengono a trovarsi estremamente distanti dal punto in cui vogliamo utilizzarle, costringendoci a spostare mobili o quant'altro o ad utilizzare prolunghe a mio parere estremamente fastidiose. La potenza p (t) sarà allora data dalla formula generale riscrivibile poi anche in altre due forme sfruttando la legge di Ohm : Se l'etichetta non indica i watt consumati, controlla il libretto di istruzioni. Un generatore di tensione V o e resistenza interna R I alimenta un carico resistivo R L. Vogliamo conoscere la potenza assorbita dal carico e determinare la condizione per cui si ha il massimo assorbimento di energia da parte del resistore. L'etichetta fornisce una stima del consumo medio di energia e il costo del modello specifico dell'apparecchio che si sta utilizzando. In questo caso, l'etichetta potrebbe riportare i dati di consumo per ogni impostazione, oppure solo quello massimo. Sommando gli intervalli fino a coprire tutto il periodo (considerando Δt molto piccolo) si ottiene l' area della superficie delimitata dall'asse delle ascisse t e dalla sinusoide. Ricorda che questa stima si basa sui dati riportati dall'etichetta dell'elettrodomestico e che questi rappresentano l'assorbimento massimo. Si esprime in watt/ora (wh) o chilowatt/ora (kWh, cioè 1000 watt/ora). La cifra risultante corrisponderà quindi all'energia elettrica consumata dall'elettrodomestico in esame. Uno dei parametri più importanti per il calcolo della potenza assorbita da un ventilatore é i rendimento globale, che dipende da molti fattori come l tipo di costruzione, dai giri, dalla forma delle pale ecc... Scegliendo un rendimento appropriato, é possibile valutare qualsiasi tipo di ventilatore, … Potrai registrare il suono della tua chitarra direttamente con il tuo pc. Esempio: un grosso ventilatore da finestra assorbe 250 W e funziona in media 5 ore al giorno. La potenza elettrica che viene prodotta dentro il generatore si chiama potenza generata; la potenza uscente dai morsetti del generatore si chiama potenza erogata. Per una misurazione dell'intensità della corrente si potrà usare lo strumento chiamato amperometro. È molto importante stimare la quantità di energia elettrica che un apparecchio utilizza e quanto sono i costi, in modo da poter decidere se investire in un apparecchio di maggiore efficienza energetica oppure non ce né il bisogno. La potenza elettrica viene misurata in Watt (W) ed è l'unità di misura che solitamente troviamo nelle targhette di moltissime apparecchiature, come trasformatori ed elettrodomestici vari. Quindi se un televisore da 100 W è stato acceso per 2 ore, il suo consumo di elettricità sarà pari a circa 200 Wh (pari a 0,2 kWh). La potenza elettrica in corrente alternata viene calcolata come la potenza elettrica in corrente continua, tenendo conto però, dello sfasamento dovuto alla reattanza del circuito. Ovviamente, questo calcolo è maggiormente attendibile per dispositivi che hanno un consumo costante mentre risulta meno precisa nel caso in cui la potenza assorbita dall'apparecchio non sia uguale per … Alcuni apparecchi elettrici riportano un intervallo di potenza, ad esempio "200-300 W". Qui in collegamento ho trovato Potenza (W)2.400 quindi 2.4 kW Silvietta1955. Inserisca il prezzo al quale compra 1 kWh di energia elettrica €/kWh Calcolare con il prezzo medio 0,21 €/kWh. I frigoriferi in realtà assorbono energia solo per 1/3 del tempo, cioè circa 8 ore al giorno, quando non vengono mai scollegati. P=V*I = R*I2 = V2/RV I P tensione, corrente e potenza del bipolo. Devi inserire una descrizione del problema. Tema di Elettrotecnica . Energia . Potenza elettrica in alternata : esercizi risolti Esercizio 1 Un'impedenza Z=3+j5kΩ viene percorsa da una corrente i=12sinωt mA. Potenza elettrica in corrente alternata monofase, lezione interattiva. Moltiplicando la potenza per il numero di ore di utilizzo al giorno, troviamo che si sta utilizzando 375 watt-ora per giorno. Per scoprire quanto il televisore sta costando in un mese, moltiplica il tasso di elettricità per il kWh al mese calcolato in precedenza. 1) Per calcolare la corrente assorbita a pieno carico dal motore (corrente nominale), è necessario conoscere la potenza elettrica assorbita Pass dal motore stesso. La maggior parte dei dispositivi elettrici per uso domestico è dotata di un'etichetta o una piastra metallica che riporta il numero di watt. Calcolatrice Inserisca la potenza assorbita o il consumo dell'energia elettrica. Un minimo di dimestichezza coi calcoli matematici. Capire come calcolare la potenza elettrica consumata senza aspettare la bolletta può essere utile per regolarsi nell'utilizzo di elettrodomestici e impianti elettrici. Prevalenza totale. Elaborato che permette il calcolo della potenza assorbita da diverse tipologie di elettropompe. Quindi in tal caso : I = 10800 / (1.73 * 400 * 1) = 15,6 A se consideriamo l'intero circuito trifase e comunque: I caricabatteria dei computer portatili e dei cellulari possono riportare due valori di amperaggio: usa il dato che si riferisce all'intensità di corrente in entrata. Calcolo potenza elettrica elettropompe. Utilizzarla per dieci ore consecutive porterà ad un consumo di 1 kWh. Rendimento complessivo (idraulico, volumetrico, meccanico). In questa guida ti spiegheremo come fare. Lavoro e potenza della corrente elettrica Appunto di Fisica che descrive il lavoro e la potenza della corrente elettrica, con definizioni e formule. La potenza elettrica (kW) si traduce in consumo di energia(kWh) quando accendiamo l'apparecchio per un certo periodo di tempo. Per ottenere dei risultati precisi dovresti considerare il valore medio fra i due estremi; per questo esempio, il numero da considerare è 250 W. Se devi calcolare i consumi dell'impianto di condizionamento e di riscaldamento, tieni in considerazione una stagione per volta. Poiché la tensione e corrente durante il loro ciclo, a seconda del loro sfasamento, possono assumere, invertendo le loro polarità, segno uguale o segno contrario. Per calcolare l'uso effettivo di energia dovrete moltiplicare la potenza per il tempo in cui questa viene assorbita. Determinare quanta elettricità consumano gli elettrodomestici può aiutare a capire come risparmiare. I kW esprimono la potenza mentre i kWh i consumi di energia elettrica. Se il contatore misura solo i watt, dovrai usare il metodo spiegato in precedenza per convertire il dato in kilowattora. L’energia elettrica viene trasformata in... L'Ampere rappresenta l'unità di misura della corrente elettrica ed indica il flusso di elettroni che sono presenti all'interno di in un circuito. Mi sapete aiutare? La potenza richiesta da una pompa per fluidi dipende da molti parametri, quali: Peso specifico del fluido da spostare. Occorre aggiungere, per ogni persona presente all'interno del vano, 600 btu/h. I watt misurano la potenza, cioè l'energia elettrica assorbita. Nella tabella sottostante, i parametri adoperati di circa 100 btu/mc, sono relativi al calcolo della potenza per rinfrescare in estate. Essa corrisponde alla quantità di energia scambiata (prodotta, utilizzata) in un periodo T. Questa etichetta in genere si trova sulla base o sulla parte posteriore dell'elettrodomestico e indica qual è la potenza massima assorbita. Se dunque per l'illuminazione della vostra casa vi siete muniti di classiche lampadine ad incandescenza, queste consumeranno 100 W, che corrispondono a 0,1 kW. Si consiglia l'utilizzo di un monitor per ottenere letture specifiche e dettagliate su quanta energia elettrica consuma un apparecchio. Perciò basandovi sulle targhette potrete avere solo una vaga idea dell'energia effettiva che potremo utilizzare. 0. roma Impiegato Il passaggio di corrente elettrica attraverso un corpo conduttore, viene accompagnato dallo sviluppo di calore – il cosiddetto “effetto Joule - che comporta il progressivo surriscaldamento del resistore. L'etichetta in genere riporta la differenza di potenziale consigliata, ma si suppone che l'installazione dell'elettrodomestico eseguita da un tecnico professionista rispetti tutti i criteri. Per stimare la quantità di energia totale che il dispositivo utilizza, devi convertire questo dato in kilowattora (kWh). Tale grandezza venne scoperta da Alessandro Volta e viene spesso chiamata... L'elettronica rappresenta una materia scolastica abbastanza stimolante, attraverso cui sarà possibile sviluppare molteplici prodotti (come gli orologi, gli Smartphone ed i Personal Computer). Questa pagina è stata letta 224 146 volte. Leggi il libretto di istruzioni del contatore, se non sai come cambiare le impostazioni. Se moltiplichi questo valore per l'unità di tempo, conoscerai la quantità di energia consumata, cioè il dato importante ai fini della bolletta. A = 6800 btu/h x 1,3 = 8.840 btu/h. Per calcolare l'uso effettivo di energia dovrete moltiplicare la potenza per il tempo in cui questa viene assorbita. Per essere certi della tensione di rete, potete usare un multimetro. Dipende nel modo piu… Effettuare questo calcolo può risultare molto utile quando occorre collegare un elettrodomestico ad una... La corrente elettrica si misura in ampere, in elettrica si misura in milliampere, o identificata con sigla "mA". Usando il nostro sito web, accetti la nostra, Stimare i Kilowattora Considerando i Dati dell'Etichetta dell'Elettrodomestico, {"smallUrl":"https:\/\/www.wikihow.com\/images_en\/thumb\/1\/1b\/Calculate-Kilowatt-Hours-Step-1-Version-3.jpg\/v4-460px-Calculate-Kilowatt-Hours-Step-1-Version-3.jpg","bigUrl":"https:\/\/www.wikihow.com\/images\/thumb\/1\/1b\/Calculate-Kilowatt-Hours-Step-1-Version-3.jpg\/v4-728px-Calculate-Kilowatt-Hours-Step-1-Version-3.jpg","smallWidth":460,"smallHeight":345,"bigWidth":728,"bigHeight":546,"licensing":"

<\/div>"}, {"smallUrl":"https:\/\/www.wikihow.com\/images_en\/thumb\/d\/d8\/Calculate-Kilowatt-Hours-Step-2-Version-3.jpg\/v4-460px-Calculate-Kilowatt-Hours-Step-2-Version-3.jpg","bigUrl":"https:\/\/www.wikihow.com\/images\/thumb\/d\/d8\/Calculate-Kilowatt-Hours-Step-2-Version-3.jpg\/v4-728px-Calculate-Kilowatt-Hours-Step-2-Version-3.jpg","smallWidth":460,"smallHeight":345,"bigWidth":728,"bigHeight":546,"licensing":"
<\/div>"}, {"smallUrl":"https:\/\/www.wikihow.com\/images_en\/thumb\/8\/88\/Calculate-Kilowatt-Hours-Step-3-Version-3.jpg\/v4-460px-Calculate-Kilowatt-Hours-Step-3-Version-3.jpg","bigUrl":"https:\/\/www.wikihow.com\/images\/thumb\/8\/88\/Calculate-Kilowatt-Hours-Step-3-Version-3.jpg\/v4-728px-Calculate-Kilowatt-Hours-Step-3-Version-3.jpg","smallWidth":460,"smallHeight":345,"bigWidth":728,"bigHeight":546,"licensing":"
<\/div>"}, {"smallUrl":"https:\/\/www.wikihow.com\/images_en\/thumb\/b\/b0\/Calculate-Kilowatt-Hours-Step-4-Version-3.jpg\/v4-460px-Calculate-Kilowatt-Hours-Step-4-Version-3.jpg","bigUrl":"https:\/\/www.wikihow.com\/images\/thumb\/b\/b0\/Calculate-Kilowatt-Hours-Step-4-Version-3.jpg\/v4-728px-Calculate-Kilowatt-Hours-Step-4-Version-3.jpg","smallWidth":460,"smallHeight":345,"bigWidth":728,"bigHeight":546,"licensing":"
<\/div>"}, {"smallUrl":"https:\/\/www.wikihow.com\/images_en\/thumb\/2\/24\/Calculate-Kilowatt-Hours-Step-5-Version-3.jpg\/v4-460px-Calculate-Kilowatt-Hours-Step-5-Version-3.jpg","bigUrl":"https:\/\/www.wikihow.com\/images\/thumb\/2\/24\/Calculate-Kilowatt-Hours-Step-5-Version-3.jpg\/v4-728px-Calculate-Kilowatt-Hours-Step-5-Version-3.jpg","smallWidth":460,"smallHeight":345,"bigWidth":728,"bigHeight":546,"licensing":"
<\/div>"}, Calcolare i Kilowattora Partendo dall'Intensità di Corrente e dalla Differenza di Potenziale, {"smallUrl":"https:\/\/www.wikihow.com\/images_en\/thumb\/3\/3e\/Calculate-Kilowatt-Hours-Step-6.jpg\/v4-460px-Calculate-Kilowatt-Hours-Step-6.jpg","bigUrl":"https:\/\/www.wikihow.com\/images\/thumb\/3\/3e\/Calculate-Kilowatt-Hours-Step-6.jpg\/v4-728px-Calculate-Kilowatt-Hours-Step-6.jpg","smallWidth":460,"smallHeight":345,"bigWidth":728,"bigHeight":546,"licensing":"
<\/div>"}, {"smallUrl":"https:\/\/www.wikihow.com\/images_en\/thumb\/d\/dd\/Calculate-Kilowatt-Hours-Step-7.jpg\/v4-460px-Calculate-Kilowatt-Hours-Step-7.jpg","bigUrl":"https:\/\/www.wikihow.com\/images\/thumb\/d\/dd\/Calculate-Kilowatt-Hours-Step-7.jpg\/v4-728px-Calculate-Kilowatt-Hours-Step-7.jpg","smallWidth":460,"smallHeight":345,"bigWidth":728,"bigHeight":546,"licensing":"
<\/div>"}, {"smallUrl":"https:\/\/www.wikihow.com\/images_en\/thumb\/5\/5e\/Calculate-Kilowatt-Hours-Step-8.jpg\/v4-460px-Calculate-Kilowatt-Hours-Step-8.jpg","bigUrl":"https:\/\/www.wikihow.com\/images\/thumb\/5\/5e\/Calculate-Kilowatt-Hours-Step-8.jpg\/v4-728px-Calculate-Kilowatt-Hours-Step-8.jpg","smallWidth":460,"smallHeight":345,"bigWidth":728,"bigHeight":546,"licensing":"
<\/div>"}, {"smallUrl":"https:\/\/www.wikihow.com\/images_en\/thumb\/6\/6f\/Calculate-Kilowatt-Hours-Step-9.jpg\/v4-460px-Calculate-Kilowatt-Hours-Step-9.jpg","bigUrl":"https:\/\/www.wikihow.com\/images\/thumb\/6\/6f\/Calculate-Kilowatt-Hours-Step-9.jpg\/v4-728px-Calculate-Kilowatt-Hours-Step-9.jpg","smallWidth":460,"smallHeight":345,"bigWidth":728,"bigHeight":546,"licensing":"
<\/div>"}, {"smallUrl":"https:\/\/www.wikihow.com\/images_en\/thumb\/4\/45\/Calculate-Kilowatt-Hours-Step-10.jpg\/v4-460px-Calculate-Kilowatt-Hours-Step-10.jpg","bigUrl":"https:\/\/www.wikihow.com\/images\/thumb\/4\/45\/Calculate-Kilowatt-Hours-Step-10.jpg\/v4-728px-Calculate-Kilowatt-Hours-Step-10.jpg","smallWidth":460,"smallHeight":345,"bigWidth":728,"bigHeight":546,"licensing":"
<\/div>"}, {"smallUrl":"https:\/\/www.wikihow.com\/images_en\/thumb\/b\/b5\/Calculate-Kilowatt-Hours-Step-11.jpg\/v4-460px-Calculate-Kilowatt-Hours-Step-11.jpg","bigUrl":"https:\/\/www.wikihow.com\/images\/thumb\/b\/b5\/Calculate-Kilowatt-Hours-Step-11.jpg\/v4-728px-Calculate-Kilowatt-Hours-Step-11.jpg","smallWidth":460,"smallHeight":345,"bigWidth":728,"bigHeight":546,"licensing":"
<\/div>"}, {"smallUrl":"https:\/\/www.wikihow.com\/images_en\/thumb\/2\/27\/Calculate-Kilowatt-Hours-Step-12.jpg\/v4-460px-Calculate-Kilowatt-Hours-Step-12.jpg","bigUrl":"https:\/\/www.wikihow.com\/images\/thumb\/2\/27\/Calculate-Kilowatt-Hours-Step-12.jpg\/v4-728px-Calculate-Kilowatt-Hours-Step-12.jpg","smallWidth":460,"smallHeight":345,"bigWidth":728,"bigHeight":546,"licensing":"
<\/div>"}, {"smallUrl":"https:\/\/www.wikihow.com\/images_en\/thumb\/b\/b6\/Calculate-Kilowatt-Hours-Step-13.jpg\/v4-460px-Calculate-Kilowatt-Hours-Step-13.jpg","bigUrl":"https:\/\/www.wikihow.com\/images\/thumb\/b\/b6\/Calculate-Kilowatt-Hours-Step-13.jpg\/v4-728px-Calculate-Kilowatt-Hours-Step-13.jpg","smallWidth":460,"smallHeight":345,"bigWidth":728,"bigHeight":546,"licensing":"
<\/div>"}, {"smallUrl":"https:\/\/www.wikihow.com\/images_en\/thumb\/d\/de\/Calculate-Kilowatt-Hours-Step-14.jpg\/v4-460px-Calculate-Kilowatt-Hours-Step-14.jpg","bigUrl":"https:\/\/www.wikihow.com\/images\/thumb\/d\/de\/Calculate-Kilowatt-Hours-Step-14.jpg\/v4-728px-Calculate-Kilowatt-Hours-Step-14.jpg","smallWidth":460,"smallHeight":345,"bigWidth":728,"bigHeight":546,"licensing":"
<\/div>"}, {"smallUrl":"https:\/\/www.wikihow.com\/images_en\/thumb\/7\/7b\/Calculate-Kilowatt-Hours-Step-15.jpg\/v4-460px-Calculate-Kilowatt-Hours-Step-15.jpg","bigUrl":"https:\/\/www.wikihow.com\/images\/thumb\/7\/7b\/Calculate-Kilowatt-Hours-Step-15.jpg\/v4-728px-Calculate-Kilowatt-Hours-Step-15.jpg","smallWidth":460,"smallHeight":345,"bigWidth":728,"bigHeight":546,"licensing":"
<\/div>"}, {"smallUrl":"https:\/\/www.wikihow.com\/images_en\/thumb\/2\/25\/Calculate-Kilowatt-Hours-Step-16.jpg\/v4-460px-Calculate-Kilowatt-Hours-Step-16.jpg","bigUrl":"https:\/\/www.wikihow.com\/images\/thumb\/2\/25\/Calculate-Kilowatt-Hours-Step-16.jpg\/v4-728px-Calculate-Kilowatt-Hours-Step-16.jpg","smallWidth":460,"smallHeight":345,"bigWidth":728,"bigHeight":546,"licensing":"
<\/div>"}, tensione domestica è compresa fra 220 e 240 V, http://reductionrevolution.com.au/blogs/news-reviews/57785605-how-to-calculate-wattage-watts-apparent-power-vs-real-power, http://energy.gov/energysaver/estimating-appliance-and-home-electronic-energy-use, http://smallnotebook.org/2008/06/09/how-to-find-the-cost-of-electricity/, http://www.worldstandards.eu/electricity/plug-voltage-by-country/, http://www.consumerreports.org/cro/magazine-archive/march-2009/appliances/energy-monitors/overview/energy-monitors-ov.htm, https://www.ftc.gov/tips-advice/business-center/guidance/energyguide-labeling-faqs-appliance-manufacturers, https://www.energystar.gov/ia/business/downloads/FTCs%20Appliance%20Labeling%20Rule.pdf, http://www.euenergylabels.com/kWh-per-Annum-What-does-it-mean.htm.

Acqua Poesia Neruda, Convertitore Taglie Vestiti, Quiz Ripam Pdf, Fratello Teo Mammucari Sandro, Fac Simile Fattura Ecobonus 2020, Grazie Per La Fiducia Frasi, Grillo Parlante Gioco, Url Canale Youtube,